“Il tesoro dell’abbazia”, ispirato all'abbazia di San Giovanni in Venere, è uno spettacolo ideato e diretto da Giuliano Bonanni; in scena Stefano Angelucci Marino, Rossella Gesini, Chiara Donada e lo stesso Bonanni. Maschere di Stefano Perocco di Meduna, luci e suoni di Tony Lioci. Produzione Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con il Teatro del Sangro.  Un forsennato gioco di personaggi in maschera, classico nella forma e moderno nella sostanza. Un divertente canovaccio di commedia dell'arte, il cui intento è quello di raccontare che i veri tesori non sono i beni materiali. Servizio di Massimiliano Brutti. 03 feb. '18

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1366

Condividi l'Articolo

Video correlati