Il Teatro Studio Lanciano/Vasto vince il  Premio nazionale  'Il Gerione'

Premio fuori regione per la scuola di teatro del Teatro Studio Lanciano/Vasto, diretta dall'attrice Rossella Gesini.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Ha trionfato, infatti, alla 17esima edizione del Premio internazionale di Teatro educativo & sociale "Il Gerione" di Salerno con lo spettacolo “Ubu re” da Jarry , regia della stessa Gesini, che afferma: "Siamo  felici per questo riconoscimento. L’impegno, la qualità e la passione trovano conferme e soddisfazioni anno per anno".

Il Premio nasce a Salerno come appuntamento annuale nel quale vengono presentati spettacoli prodotti dalle scuole di teatro e da altre agenzie che perseguono finalità di teatro educativo; vengono anche realizzati  momenti di confronto e di scambio culturale. Venti le scuole di teatro arrivate da ogni parte d’Italia per partecipare alla selezione: alla fine a primeggiare  la scuola di teatro lancianese, che  ha fatto incetta di voti.  I protagonisti dello spettacolo che si è accaparrato il premio: Paolo Del Peschio, Vittoria Coletti, Chiara Maccione, Nicholas Spoltore, Lorenza Cocco, Ilenia Ucci, Eleonora Camiscia, Emanuela Presicce, Federico Sciarretta, Martina Caruso, Giovanni Costantino e Giosuè Di Cesare.

Questa le  tematiche da trattare... "Giro girotondo, casca il mondo, casca la terra, tutti giù per terra!” … l’antico girotondo risuona ancora nella memoria collettiva… "Stretta la soglia, larga la via, dite la vostra che ho detto la mia!"… questo modo di dire era utilizzato a conclusione delle favole. Insomma il racconto, la leggenda, il mito, la filastrocca, la conta, il gioco di un tempo diventano riscoperta antropologica, socializzazione e condivisione con le altre culture. 08 giu. 2022

LINDA CARAVAGGIO

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 274

Condividi l'Articolo