Premi Flaiano. Al via a Pescara il Festival internazionale 'Scrittura e immagine': il programma

Dal 18 al 20 aprile il cinema Sant'Andrea di Pescara ospiterà la 25a edizione del Festival internazionale Scrittura e immagine, manifestazione che premia i migliori cortometraggi all'interno della 51a edizione dei Premi Internazionali Flaiano. Ingresso gratuito fino a esaurimento posti. Saranno quasi 2mila i cortometraggi in gara che sono arrivati da tutto il mondo.

Sono 5 le sezioni del Premio: “Scrittura e Immagine”, riservata a cortometraggi italiani e stranieri a tema libero, appartenenti al genere fiction o documentaristico; “Animacorto”, riservata a cortometraggi realizzati con diverse tecniche d’animazione; “Spazio Abruzzo”, riservata a cortometraggi realizzati e/o ambientati in Abruzzo e/o di registi abruzzesi; “Cortoambiente – La tua città e l’ambiente”, riservata a lavori che abbiano come argomento l’ambiente; “Cortoscuola”, riservata a lavori prodotti dalle scuole dell'infanzia, primaria, secondaria di I grado e secondaria di II grado.

Il programma della tre giorni inizierà giovedì 18 aprile la mattina con le proiezioni per la giuria degli studenti, mentre le proiezioni dei corti in concorso di tutte le sezioni si teranno tra le ore 18 e le 22 e prevedranno "Senza speranza" di Krzysztof Bulzacki Bogucki, "Derin" di Ali Osman Taşlı e "Under a new light" di Losing Truth. E ancora, "Buffer zone" di Savvas Stavrou, "Under a dictatorship of a zero" di Mikhail Ezhov, "Dopo Zerocalcare" e "Zoo".

Venerdì 19 aprile si aprirà sempre la mattina con le proiezioni per la giuria degli studenti, mentre le proiezioni dei corti in concorso di tutte le sezioni si terranno anche stavolta tra le ore 18 e le 22: "Il mio amico orso" di Federico Betta, "Hands of Calcutta" di Sudipto Roy, "Under the endless sky" di Alexandra Dzhiganskaya e "Vademekum" di Susy Laude.

La giornata di sabato 20 aprile sarà invece dedicata alle premiazioni finali. La serata, presentata da Martina Riva, comincerà alle ore 19: salirà sul palco anche Carla Tiboni, presidente dei Premi Internazionali Flaiano. Durante l'evento verranno ovviamente proiettati i corti vincitori. 17 apr. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 369

Condividi l'Articolo