All'interno del progetto di educazione civica e di studio dell'emigrazione del liceo classico "Vittorio Emanuele II" di Lanciano (Ch), la scrittrice Caterina Bonvicini ha raccontato le sue  esperienze sulle navi delle Ong.

"L'acqua che domina la vita o la morte di bambini e anziani, la speranza di un mondo nuovo...". La sua esperienza è confluita nel libro "Mediterraneo, a bordo delle navi umanitarie".

ALESSANDRO DI MATTEO

@RIPRODUZIONE VIETATA 

RIPRESE E MONTAGGIO VIDEO A CURA DI GAETANO D'ALESSANDRO

totale visualizzazioni: 1461

Condividi l'Articolo