Disegni ispirati a Mirò, a Picasso a Cezanne, linee e colori che hanno catturato l’attenzione di molti visitatori. Sono opere speciali, il risultato di un progetto che ha visto gli studenti del Liceo artistico “Palizzi” di Lanciano (Ch) lavorare con i ragazzi seguiti dall’associazione “Altri Orizzonti”.

Un cammino insieme davvero inclusivo che è diventato una mostra al Foyer del Teatro Fenaroli a Lanciano. Una visibilità meritata per l’impegno profuso dai ragazzi, dagli studenti e dagli insegnanti come ha precisato Elena La Morgia, docente in pensione solo sulla carta,  che ha curato l’intero percorso artistico con la consapevolezza dell’importanza che l’arte ha in queste particolari iniziative.

Un’esperienza significativa per chi vive una disabilità psichica. E per la presidente di “Altri Orizzonti”, Dina Nasuti, si tratta di un altro importante passo, un altro obiettivo centrato, in linea con i progetti che il sodalizio sta portando avanti.  18 mag. 2024

Servizio di PINA DE FELICE e MASSIMILIANO BRUTTI

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 342

Condividi l'Articolo