Lanciano. Lite e sparatoria tra albanesi: due feriti, uno grave

Lite tra albanesi culmina in sparatoria.

E' successo questa sera, intorno alle 20, nella zona industriale di Lanciano (Ch), non lontano dall'ex stabilimento lattriero-caseario Allegrino. Una disputa è sfociata nel sangue. Un giovane è stato raggiunto alle spalle da un colpo di pistola esploso da un connazionale, pare mentre stesse cercando di allontanarsi dal luogo della rissa, dove si sono ritrovati in gruppo, forse per un regolamento di conti. Qui, in una zona poco frequentata, sarebbero volate anche mazzate. L'uomo ferito dall'arma da fuoco è stato ricoverato all'ospedale di Pescara, dove è stato trasportato con l'ambulanza del 118, in gravi condizioni: la prognosi è riservata.

Un altro è stato invece portato al Pronto soccorso del "Renzetti" dopo aver ricevuto una sprangata in testa. In corso indagini dei carabinieri che starebbero cercando l'uomo che ha premuto il grilletto e che, dopo il ferimento, si sarebbe dileguato nell'oscurità. 18 apr. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto Andrea Franco Colacioppo

totale visualizzazioni: 5784

Condividi l'Articolo