Baby gang in azione in piazza a Lanciano. E, durante aggressione, spunta pistola

Prima paroloni e parolacce, poi arrivano anche i calci e, ad un certo punto, spunta fuori una pistola.

Il fatto è successo questa sera, intorno alle 19.10, in centro a Lanciano (Ch). 

Stando alle prime notizie trapelate, alcuni ragazzi, che erano in Piazza Plebiscito, sarebbero stati aggrediti da una comitiva di tre-quattro giovani, forse minorenni e tra i quali c'era anche una donna.  Uno di essi, all'improvviso, avrebbe mostrato pure un'arma da fuoco che aveva nella cintola. Non l'ha estratta, ma l'ha fatta vedere a scopo intimidatorio. A quel punto gli altri fuggiti e hanno allertato le forze dell'ordine. 

Intervenuta la polizia, con l'ausilio dei carabinieri. Sono gli agenti del commissariato che stanno svolgendo le indagini per dipanare il caso e ricostruire l'accaduto. Gli adolescenti coinvolti sono già stati  individuati. 

Le baby gang si stanno rivelando una piaga della città, con continue aggressioni e gente  pestata senza ragione e finita, anche con gravi lesioni e danni irreversibili, per mesi in ospedale. 13 mag. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 6659

Condividi l'Articolo