Blitz della Finanza alle Poste di Lanciano con i cani antidroga
GUARDA LE FOTO

Droga spedita a domicilio, con la corrispondenza o dentro i pacchi...

Stamani blitz della Guardia di Finanza alle Poste centrali di Lanciano (Ch), in via Rosato. Controllati successivamente anche i maggiori spedizionieri cittadini.

Quello della droga che arriva con il corriere è un fenomeno in atto da tempo in Italia e le Fiamme gialle hanno effettuato verifiche preventive, su propria iniziativa, dopo aver avuto segnalazioni che pure a Lanciano, importante piazza di smercio di stupefacenti, sono arrivati plichi infarciti di sostenze illecite.

I massicci controlli, coordinati dal capitano Domenico Siravo, hanno visto la collaborazione delle due Unità cinofile di Pescara. A conclusione dell’operazione non sembra sia stata trovata droga, in ogni caso con l’indagine in atto non sono state fornite informazioni.

Militari e cani antidroga sono entrati in azione per primi, all’avvio delle operazioni di scarico di pacchi e lettere giunti all’ufficio, di smistamento, di via Rosato, nella parte posteriore dell’edificio centrale. Successivamente le ispezioni sono proseguite in alcune sedi di altre società di spedizioni.  30 mag. 2024

 WALTER BERGHELLA       

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto ANDREA FRANCO COLACIOPPO

totale visualizzazioni: 7520

Condividi l'Articolo