Archi piange Alessandra, stroncata da un tumore a 23 anni
GUARDA LE FOTO

Se n’è andata a 23 anni, stroncata da un tumore.

Alessandra D’Orazio,residente ad Archi (Ch), è morta ieri all’hospice di Pescara, dopo aver combattuto la malattia con tutte le proprie forze.

Aveva studiato all'Alberghiero di Villa Santa Maria (Ch) e svolgeva lavoretti saltuari, in attesa di un lavoro fisso. Lascia la sorella Vanessa, i genitori Stefania e Gianni. 

"L'ha portata via un brutto male - dice, ad Abruzzolive.tv, il sindaco di Archi, Nicola De Laurentis -. Un fatto che ci addolora tantissimo. La scomparsa prematura, di una ragazza tra l'altro così solare, è difficile accettare. Il distacco è dolorosissimo e molto forte. Eprimo la personale vicinanza e di tutta la comunità alla famiglia". Cordoglio anche dal sindaco di Perano (Ch), Gianni Bellisario. 

I funerali oggi alle 15 nella chiesa del Santissimo Salvatore a Piane d’Archi.

"Sei stata una guerriera, forte, buona... - la salutano su Facebook -. Alla tua piccola età, ci hai insegnato tantissimo in questo tempo... l'amore e la forza di vivere. Hai affrontato la malattia con dignità, senza mai lamentarti. Sempre a rispondere nostri messaggi, sempre positiva. Ti ringraziamo per tutto. Già ci manchi!!"  09 gen. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

Ha collaborato GAETANO D'ALESSANDRO

totale visualizzazioni: 8588

Condividi l'Articolo