Avezzano Calcio: arriva la Guardia di Finanza

Sono stati sottoposti a sequestro i libri contabili della società sportiva Avezzano Calcio.

L'operazione è stata curata del Comando della Guardia di Finanza di Avezzano, che ha operato anche presso lo studio del commercialista della società calcistica, che ha sede a Roma.

L'indagine, secondo quanto appreso, riguarda gli ultimi 10 anni della gestione del club biancoverde. Il club, milita nel girone F del campionato di serie D, insieme alle altre compagini abruzzesi, ed occupa la posizione di centro classifica. Come molti sportivi potranno ricordare, l'Avezzano vinse il campionato di Eccellenza nella stagione calcistica 2021/22, classificandosi al primo posto e con due giornate di anticipo.

Una nuova tegola che cade sul sodalizio marsicano, dopo la condanna del presidente dello stesso club ad 1 anno e 6 mesi di reclusione, con i benefici della condizionale, l'avvocato Gianni Paris, avvenuta lo scorso 10 gennaio, e sentenza contro cui lo stesso Paris ha proposto appello. La condanna è avvenuta, è bene precisarlo, per illeciti fiscali (imposte non versate per un ammontare di 198mila euro) che riguardano la sfera professionale e non fa alcun riferimento alla gestione del club. 26 gen 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1546

Condividi l'Articolo