Abruzzo. Ecco dove approderà il Giro d'Italia del 2024

Si è tenuta a Trento la presentazione del prossimo Giro d'Italia che partirà sabato 4 maggio 2024 da Venaria Reale (To) per poi concludersi, dopo 21 tappe, a Roma il successivo 26 maggio.

Dopo la grandiosa partenza dello scorso anno in Abruzzo, sulla Costa dei Trabocchi, tocca quest'anno al Piemonte ospitare il via della della grande kermesse rosa.

In Abruzzo i girini approderanno sabato 11 maggio per l'ottava tappa, la Spoleto – Prati Di Tivo di 153 chilometri, con un dislivello di 3.853 metri. Un percorso ricco di storia, con l'attraversamento di luoghi simbolo come Assisi e Spello, prima di buttarsi nei finali 14 chilometri di salita che sanciranno il vincitore.

Il giorno seguente la carovana partirà da Avezzano (Aq) alla volta di Napoli, saranno 206 i chilometri da percorrere, scollinando gli Appennini.

Terzo appuntamento per l'11esima tappa, la Foiano di Valfortore – Francavilla al Mare (Ch) di 203 chilometri. Percorso in linea, adatto ai velocisti, che percorreranno un buon tratto di costa, da Vasto (Ch) a Fancavilla, e transiteranno per Fossacesia che ha ospitato nel 2023 la partenza del Giro.

Quarto ed ultimo appuntamento con l'Abruzzo il 12 maggio, con la Martinsicuro (Te) – Fano di 183 chilometri. Con i suoi 2.200 metri di dislivello poterebbe garantire un discreto spettacolo offrendo diversi spunti per volate e fughe. 14 ott 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 2682

Condividi l'Articolo