Palena celebra le sue orchidee selvagge: il 4 e 5 giugno tutti alla scoperta di questi splendidi fiori

Tra i monti esplosioni di colori e di bellezza.

L'orchidea regina di Palena (Ch), borgo del Parco nazionale della Majella, che nel prossimo fine settimana torna a celebrare, con diverse iniziative, questa varietà di fiori, dai petali vellutati, che nasce spontenamente, lungo costoni e valloni.

Per ammirare e beneficiare di un’incantevole spettacolo naturalistico e per apprezzarne la crescita spontanea, bisogna raggiungere, quindi, Palena, che è capitale delle orchidee, quelle selvatiche, che in Italia comprendono 29 generi e 190 tra specie e sottospecie. Nel suo territorio sono invece presenti 60 tra specie e sottospecie, pari a circa il 60% di quelle esistenti in Abruzzo e oltre il 35% di quelle dello Stivale.

Festa delle orchidee, quindi nel week end, su iniziativa della Pro loco e Comune. 

In tutti e due i giorni, di mattina, sono previste escursioni nei Siti di interesse orchidologico. Sabato 4 giugno, dalle 17, il centro storico sarà protagonista. Alle 18, nel Teatro Margadonna, convegno scientifico, in collaborazione con l'Università "Federico II" di Napoli e Gruppo italiano per la ricerca sulle orchidee spontanee (Giros), dal titolo "Le orchidee spontanee, una risorsa naturale per promuovere l'economia della comunità di Palena"  che vedrà tra i relatori di fama. Sarà poi presentata la guida naturalistica "Le orchidee spontanee del Parco nazionale della Majella". 

Im programma inoltre intrattenimento, con musica live dei "Briganti della Majella"; l’esposizione di prodotti artistici ed artigianali a tema e stand gastronomica. E poi caccia fotografica con informazioni scientifiche "sul campo" coordinate dai biologi del Parco, esperti di settore e ricercatori universitari. 01 giu. 2022

LINDA CARAVAGGIO

@RIPRODUZIONE VIETATA

Foto NANDO NAPOLEONE

totale visualizzazioni: 564

Condividi l'Articolo