Sequestri A14. Riapre il casello di Roseto degli Abruzzi

Riapre il casello autostradale di Roseto degli Abruzzi (Te). E' arrivata la notizia che da settimane tutti stavano sperando: «L'autorità giudiziaria di Avellino ha accolto l'istanza di Autostrade per l'Italia relativa al dissequestro delle barriere di sicurezza bordo-ponte installate sui viadotti Colonnella e SS.n 150 del Vomano lungo l'autostrada A14». Lo ha reso noto Aspi, precisando che il provvedimento consente così la riapertura del casello autostradale), chiuso da dicembre 2019.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

In tal modo «il dissequestro temporaneo consente alla Direzione di Tronco di Pescara della società di procedere con i lavori di cantierizzazione per la sostituzione delle barriere di sicurezza; gli interventi saranno svolti secondo modalità indicate dagli uffici tecnici del ministero Infrastrutture e Trasporti».

Per il viadotto SS. n.150 del Vomano la configurazione di cantiere consentirà di riaprire da ieri 3 marzo, lo svincolo di Roseto verso Nord; in poche ore sarà garantito pieno accesso a tutti i rami di svincolo.Per chi porviene da nord è consigliabile, fino a completa riapertura del casello, di uscire al casello di  Teramo-Giulianova e, tramite SS80 e SS16, raggiungere Roseto. 

Alessandro Di Matteo

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1309

Condividi l'Articolo