Partito più votato in città E, quindi, avrà più rappresentanti in Consiglio comunale, ossia quattro.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Il coordinatore cittadino Fausto Memmo, l'assessore regionale Nicola Campitelli, e il vice coordinatore regionale Emiliano Di Matteo, fanno il punto post elezioni amministrative. "Un risultato straordinario. Per quanto riguarda gli assessori – dicono – ci penserà il sindaco Filippo Paolini, ma è chiaro che dovrà tenere conto dei numeri". Il partito di Salvini punta a due assessorati. E poi c'è la carica di vice sindaco, per la quale però dovrà fare i conti con Tonia Paolucci, di "Libertà in azione", la più votata, con oltre 800 preferenze conquistate.

In Giunta dovrebbero entrare Danilo Ranieri e Cinzia Amoroso. I due assessori dovranno dimettersi da consiglieri e per ciò entreranno nell'assise civica i primi due non eletti, ossia Giuseppe Luciani e Michele La Scala. 21 ott. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1478

Condividi l'Articolo