Redazione 12-05-2020 7429

Coronavirus. Muore 22enne di Roccamorice. E' la vittima più giovane in Abruzzo

E' morto a 22 anni, ucciso dal coronavirus. E' deceduto la scorsa notte all'ospedale di Pescara, dove era ricoverato. Cesare Conte, 23 anni da compiere il prossimo 16 giugno, di Roccamorice (Pescara), che lavorava in una piccola azienda a Chieti Scalo, è ora la vittima più giovane del Covid-19 in Abruzzo. Il ragazzo era in ospedale, per altre gravi patologie. Di recente aveva ...