Lanciano. Accusa malore e muore in autostrada sull'A14

E' morto in autostrada, dopo aver accusato un malore.

E' successo nel tardo pomeriggio di oggi, non lontano dal casello di Lanciano (Ch) dell'A14, al chilometro 415, all'altezza del ponte San Giacomo nel territorio di Rocca San Giovanni (Ch), direzione sud. 

L'uomo, E.M., 73 anni, di Larino (Cb), mentre era alla guida della sua Punto bianca, non si è sentito bene. Ha accostato, si è fermato sulla corsia d'emergenza, e la sistuazione è divenuta subito drammatica. La moglie, che era al suo fianco, ha dato l'allarme, chiedendo aiuto e allertando i soccorsi.

Sul posto sono intervenuti, immediatamente, i sanitari del 118 con l'ambulanza. E, contestualmente, vista la gravità dell'automobilista, è partito l'elicottero da Pescara. Ma non c'è stato nulla da fare. L'uomo è deceduto lì. Inutili i tentativi disperati di rianimarlo.

Sul posto la polizia per i rilievi di legge. 12 set. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

Ha collaborato MARIANO PELLICCIARO

totale visualizzazioni: 9034

Condividi l'Articolo