Calcio. Promozione. Il Miglianico Lanciano Fc in cima alla classifica

Miglianico Lanciano Fc – San Vito 2 – 0

Miglianico Lanciano Fc: Castelli, D'Anteo, Ndiaye, Pierreton, Barbarossa, Alessandroni, Lenoci, Paolucci, Aquino, De Santis, Colecchia. A disposizione Quagliano, Praino, Grannonio, Nardelli, Louennous, Di Crescenzo, D'Alelessandro. Allenatore Roberto Contini.

San Vito '83: Marino, Moro, Scarinci, Quintiliani, Pompilio, Dragani, Delle Donne, Braccia, Priori, Bernabeo, Cardone. A disposizione Di Cencio, Filomarino, Ciccocioppo, Verì, Paolucci, Palermo, Jolovic, De Giosa. Allenatore Alberto Iezzi.

Arbitro: Leonardo Di Egidio; assistente 1, Gianmarco Di Filippo; assistente 2, Stefano Bramante tutti di Teramo.

Reti: Pierreton (M), D'Anteo (M)

Una vittoria che vale il primato solitario in classifica per il Miglianico Lanciano: è questo il verdetto della nona giornata del campionato di Promozione girone C Abruzzo. Chi si aspettava delle ripercussioni a livello emotivo della compagine rossonera è andato deluso.

Questo quanto dichiarato, ai microfoni di Abruzzolive.tv, dal direttore generale del Miglianico, Elenio Di Filippo. “Oggi i ragazzi sono stati encomiabili, nonostante abbiamo avuto una defezione all'ultimo (Di Lollo poi sostituito con Pierrton autore della prima marcatura rossonera), che si è aggiunto agli altri 6 infortunati che abbiamo, ha reagito benissimo. A tutte le polemiche sorte in settimana, noi rispondiamo con i fatti. Sono stato insieme al direttore sportivo Nicola D'Ottavio, tutta la settimana vicino ai ragazzi. I tifosi sono stati eccezionali e questo mix composto da staff tecnico, dai due direttori, dalla squadra e dai supporter, insieme alla società, hanno dimostrato quello che realmente vogliamo: vincere il campionato giocando anche divinamente".

Effettivamente, oggi il Miglianico ha disputato una bella gara, forse più equilibrata nel primo tempo, mentre nella ripresa è venuta fuori la qualità più tecnica dei padroni di casa che hanno segnato la prima marcatura con Pierreton, che ti testa ha battuto Marino al termine di un'azione corale di tutta la squadra.

Il raddoppio è avvenuto sugli sviluppi di un calcio d'angolo. Così il presidente del San Vito '83 Valerio Catenaro “Oggi abbiamo incontrato una squadra forte e non è andata. Devo dire che è stata una bella partita con due nostri errori tra portiere e difensori che ci hanno fatto perdere l'incontro. Purtroppo contiamo mezza squadra fuori per infortunio e sopratutto quando incontri una squadra forte come il Miglianico se non sei al completo ti condiziona. Noi abbiamo comunque fatto una buana gara, meglio nel primo tempo, poi nella ripresa siamo calati e il Miglianico è uscito fuori.”

Questi i risultati:Atessa Calcio-Ortona Calcio 2-2, Bacigalupo Vasto Marina-Casolana 4-1, Francavilla-Villa 3-0, Lanciano Calcio 1920-Sporting Altino 3-0, Miglianico-San Vito 83 2-0, San Salvo Calcio-Rapino Calcio 0-0, Castel Frentano-San Giovanni Teatino 1-2. La classifica: Miglianico 20, Rapino Calcio 19, Bacigalupo Vasto Marina, San Giovanni Teatino 18, Lanciano Calcio 1920 17, San Salvo Calcio 15, Ortona 13, Casolana 12, Francavilla Calcio 11, San Vito '83 9, Sporting Altino 6, Virtus Castel Frentano 4, Villa 1. 11 nov 2023

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 919

Condividi l'Articolo