Rissa con feriti in centro storico a Lanciano. Tutti fuggono prima dell'arrivo delle forze dell'ordine

Botte à gogo in una  lite avvenuta, tra sabato 25 e domenica 26 maggio, in una birreria che si trova nel centro storico di Lanciano (Ch), a Porta San Biagio, nel quartiere di Lancianovecchia.

La mezzanotte, stando ad una prima ricostruzione delle forze dell’ordine, era passata da circa venti minuti quando gli umori, all’interno del locale, si sono alterati. Prima un diverbio e poi la rissa, per futili motivi. Dall’alterco, nel giro di pochi momenti, alcuni clienti sono passati alla zuffa. Calci e pugni tra gli avventori, ragazzi ed adulti. Scambi di colpi violenti, ma anche bottiglie e bicchieri che sono volati. Sia all’interno che nello slarghetto esterno del pub.

Sono stati allertati i carabinieri che, nel giro di pochi minuti, sono arrivati sul posto. Chiedendo anche rinforzo, per la sicurezza e la sorveglianza dell'area, alla polizia.

Nel frattempo, però, gli autori del tafferuglio e delle colluttazioni, con tanto di feriti, pur se nessuno è andato in ospedale a farsi medicare o refertare, si sono dileguati nei vicoli della città vecchia, facendo perdere le proprie tracce. 

In ogni caso i militari, agli ordini del maggiore Fabio Vittorini, stanno già identificando i partecipanti alla rissa. Grazie anche alle telecamere di videosorveglianza che ci sono sul posto e alle testimonianze raccolte. 27 mag. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3624

Condividi l'Articolo