"Io sto con Panzironi", questo è il nome della petizione a favore del giornalista Adriano Panzironi e in modo specifico nei confronti dell'articolo 21 della Costituzione che sansisce il diritto di una libera espessione per la stampa, priva di censure. Inteviste a Vittorio Masci, responsabile volontari raccolta firme Pescara, e a Massina Caravaggio, volontaria provincia di Chieti. Servizio di Massimiliano Brutti. 08 gen. '19

@RIPRODUZIONE VIETATA
totale visualizzazioni: 1379

Condividi l'Articolo