Pescara. Incidente in area cantiere su A25 a Cepagatti:  muore giovane di Pizzoferrato
GUARDA LE FOTO

Scontro tra un camion e un'auto sull'A25 e muore un giovane originario della Val di Sangro (Ch). 

Traffico bloccato e tratto autostradale temporaneamente chiuso, a causa dell'incidente, in località Villanova di Cepagatti, in provincia di Pescara. 

La tragedia, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, è avvenuta all’interno della galleria “Villanova”, al chilometro 181, in prossimità di un cantiere, "segnalato - afferma Anas in una nota - come previsto dal vigente Codice della strada, dove era stato istituito il doppio senso di marcia. Due mezzi sono rimasti coinvolti ed una persona è deceduta". Secondo una prima ricostruzione la vettura, una Mercedes, che viaggiava in direzione Roma, era in fase di sorpasso e non sarebbe riuscita a rientrare nella propria corsia. In quel tratto di strada, proprio a causa dei lavori, si transita su una carreggiata unica in doppia direzione. L'impatto è stato devastante: la macchina è diventata un ammasso informe di lamiere.

Con l'arteria bloccata, uscite obbligatorie poi per gli automobilisti: in direzione Roma la Pescara-Villanova; in direzione A 14 , uscita Chieti-Pescara.

Sul posto forze dell'ordine, mezzi di soccorso, anche di Anas, vigili del fuoco di Pescara e ambulanze e sanitari del 118. Inutile, da parte dei medici giunti sul luogo del dramma, ogni tentativo di rianimazione. 

La vittima ha 35 anni, compiuti lo scorso settembre, ed è di Pizzoferrato (Ch). Si tratta di Daniele Casciato (nella foto), meccanico e imprenditore, che viveva e lavorava a Tortoreto (Te). Qui e ad Alba Adriatica gestiva due centri gomme e una braceria. Per un periodo aveva abitato anche a L'Aquila, quando era sottufficiale degli Alpini. Lascia la compagna Roberta, anch’ella di Pizzoferrato, e una bimba piccolissima, Alice. 

Il ricordo del musicista Peppino Zulli, del gruppo Zullimania, con cui ha collaborato: "Ho appreso questa triste notizia, che mi ha ferito il cuore. Continuerai a suonare il tuo splendido organetto sempre con noi... Buon viaggio, Daniele. Salutami i tuoi genitori!"

"Un dolore immenso - dice, commosso, il sindaco di Pizzoferrato, Palmerino Fagnilli -. Era un ragazzo d'oro, che si è sempre dato da fare... In paese siamo sconvolti. Non ci sono parole per dar voce allo strazio e al dispiacere. Ci stringiamo, con affetto infinito, alla moglie Roberta, alla sua figlioletta, e a tutta la famiglia. Le condoglianze mie personali e dell'intera comunità". 08 mag. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

Ha collaborato GAETANO D'ALESSANDRO

totale visualizzazioni: 20537

Condividi l'Articolo