Da Atessa a Rocca San Giovanni per rifornirsi di cocaina: un arresto

Troppi tossicodipendenti si spostavano da Atessa (Ch) e Sangro verso Rocca San Giovanni  (Ch) e tanto è bastato a convincere i carabinieri del Nucleo operativo e radionobile di Atessa, diretto dal capitano Federico Ciancio, a dare un’occhiata.

Così è scattata una perquisizione in casa di K. P. 30 anni, residente in contrada Santa Calcagna, a Ricca, dove i militari hanno trovato e sequestrato 50 grammi di cocaina e 20 grammi di hashish, nonché un bilancino di precisione. Il giovane è stato arrestato e posto ai domiciliari su disposizione della Procura di Lanciano. 

Ieri il giudice Massimo Canosa ha convalidato l’arresto e disposto per l’indagato, tornato a piede libero, l’obbligo della presentazione giornaliera alla stazione dei carabinieri di San Vito più vicina alla sua abitazione rispetto alla competente stazione di Fossacesia. 16 mar. 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 4991

Condividi l'Articolo