Rapinata dell'auto mentre fa benzina di notte a Lanciano

Derubata dell'automobile mentre sta finendo di fare benzina.

Insolita rapina la scorsa notte, intorno all'una, al distributore di carburanti Agip-Eni che si trova in via per Fossacesia a Lanciano (Ch), all'ingresso della città. 

Una donna di Treglio (Ch), C.M., di 57 anni, era alla pompa di benzina, con la sua Alfa Romeo Giulietta, e si stava rifornendo, stava ultimando il pieno, quando è scattato l'assalto armato. In macchina c'erano la figlia 19enne e la nipote 14enne. 

Un giovane, che indossava cappellino e mascherina e una tuta bianca, sbucato all'improvviso dall'oscurità, è arrivato di corsa, con una pistola in pugno, e ha intimato ai passeggeri di scendere. Si è quindi infilato nella vettura, si è messo alla guida ed è andato via, dileguandosi in fretta. 

I malcapitati, esterrefatti e sconvolti, hanno allertato familiari e forze dell'ordine. Sul posto i carabinieri di Lanciano (Ch) che, con il Nucleo operativo radiomobile, hanno avviato indagini. Nelle vicinanze è stata trovata un’Audi, risultata rubata nei giorni scorsi in provincia di Napoli. 

Saranno vagliate le immagini delle telecamere di videosorveglianza della centralissima zona.  01 giu. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 7133

Condividi l'Articolo