Gettano benzina e appiccano incendio in autolavaggio di Perano
GUARDA LE FOTO

Piromani in azione ieri sera a Perano (Ch).

Un incendio doloso si è infatti sviluppato attorno alle 21 nell’autolavaggio car wash "Il Delfino", in località Tramozzini.

Ignoti malviventi hanno prima cosparso di benzina l’area, utilizzando due taniche di plastica, poi hanno appiccato il rogo.  

Le lingue di fuoco hanno avvolto la struttura e il piazzale causando notevoli danni, per diverse decine di migliaia di euro. Sull’accaduto indagano i carabinieri della compagnia di Atessa (Ch), coordinati dal capitano Federico Ciancio.

Sul posto sono state rinvenute due taniche di plastica contenenti la benzina con cui l'incendio è stato appiccato distruggendo due casse gettoniere e il box. Prima di agire, i delinquenti hanno cercato di forzare e derubare le casse esterne. Per spegnere, i vigili del fuoco di Casoli sono stati impegnati oltre un’ora.

I militari hanno prelevato i filmati delle telecamere presenti in zona per poter identificare i piromani e stanno inoltre sentendo diversi testimoni. L’impianto preso di mira è assicurato e, purtroppo, non ha sistemi di videosorveglianza. I titolari hanno detto di non aver ricevuto alcuna minaccia.

"Il Delfino" ha come legale rappresentante Margherita Elena Impicciatore. Gestiscono con lei il marito Nicola Braccia, mentre gli altri due soci sono i fratelli Rossetti di Atessa (Ch). Altri autolavaggi dei soci sono presenti a Lanciano, Atessa, vicino alla Sevel, e Città Sant’Angelo. 21 dic. 2022

WALTER BERGHELLA 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2615

Condividi l'Articolo