Schianto tra auto in Via per Treglio a Lanciano. In ospedale mamma e due figli minorenni. Coinvolto anche bimbo di un anno
GUARDA LE FOTO

Schianto tra tre auto, oggi pomeriggio, intorno alle 16, in Via per Treglio a Lanciano (Ch), all'altezza dell'ex passaggio a livello della Sangritana situato nei pressi dei supermercati Todis e Risparmio Casa. 

Lo scontro è stato tra una Ford Fiesta rossa, una Fiat 500 large e un'Audi Q5. Ad avere la peggio la prima vettura, che procedeva in direzione mare e che era condotta da una donna del '73 di Lanciano. A bordo c'erano anche i due figli, un ragazzo ai 12 anni e una adolescente di 15.

Era seguita dalla Q5, su cui viaggiava un uomo di Ortona (Ch) e che, ad un certo punto, forse per una distrazione o per la velocità sostenuta, ha tamponato la Fiesta.

Questa, dopo una carambola, dopo essersi girata su se stessa a seguito dell'impatto, ha parzialmente invaso la corsia opposta sulla quale, in quel momento, c'era la 500, guidata da una donna di San Vito (Ch), con un bimbo di un anno sul seggiolino, e che procedeva in direzione monti, quindi verso Lanciano centro. Lo scontro è stato piuttosto violento. 

Sul posto, per i soccorsi, i vigili del fuoco e i sanitari del 118 che hanno caricato mamma e i due minorenni sull'ambulanza e li hanno trasportati al Pronto soccorso di Lanciano per esami e cure. 

All'inizio è stato allertato anche l'elicottero da Pescara che, dopo essere atterrato, è stato fatto tornare indietro dai medici presenti in quanto le condizioni dei feriti non sono gravi. Il piccolo sulla 500 è tornato a casa, ma successivamente il padre lo ha portato in ospedale per accertamenti. 

Ad effettuare i rilievi di legge la polizia municipale di Lanciano, agli ordini del vice comandante Francesco Giancristofaro, che ha anche sottoposto ad alcoltest il conducente dell'Audi.

L'arteria, molto trafficata, è stata chiusa, con incolonnamenti e caos. 21 mar. 2024

MASSIMILIANO BRUTTI

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 8172

Condividi l'Articolo