Lanciano. Il 4 aprile l'autopsia su Marilea Cipolla

Sarà effettuata giovedì 4 aprile, di mattina, all’obitorio dell'ospedale di Chieti, l’autopsia sul corpo di Marilea Cipolla, 28 anni di Lanciano (Ch), trovata morta nella sua stanza da letto.

Dall’esame si attendono chiarimenti sulle cause che hanno portato al decesso della giovane.

Che è stata trovata senza vita nel primo pomeriggio del 28 marzo, nell'appartamento dove era ospitata da un amico, in via Panoramica.

L’incarico per gli accertamenti necroscopici sono stati conferiti questa mattina dal pm Miriana Greco al medico legale Pietro Falco. 02 aprile 2024

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2487

Condividi l'Articolo