Furto al negozio 'Ot Store' a Lanciano: denunciate due donne di Pescara

Il furto avvenne lo scorso 26 novembre. Ora le forze dell'ordine hanno recuperato i capi d'abbigliamento rubati e denunciato due donne di Pescara di 35 e 50 anni.

Le signore finite nei guai erano entrate nell''Ot Store' di Lanciano (Ch), che si trova nel centro commerciale "Oasi", e avevano preso e portato via, nascondendoli per bene, due capispalla. L'accaduto fu ripreso dalle telecamere e denunciato in caserma. E il titolare dell'esercizio commerciale, Osvaldo Teti, raccontò i fatti pure sui social, postando anche il filmato e le foto delle ladre all'opera, definite "splendide signore". 

I carabinieri della Stazione e del Nucleo radiomobile di Lanciano, insieme ai colleghi di Pescara, ieri all'alba hanno eseguito, così come disposto da decreto emesso dalla Procura di Lanciano perquisizioni all'interno due abitazioni container situate in area parcheggio in località Rancitelli di Pescara. E qui hanno recuperato il vestiario, che è stato sequestrato.

Le indagini sono partite proprio dalla disamina dei video e dalle testimonianze raccolte e sono giunte alla individuazione delle ladre che, "con destrezza e disinvoltura, riuscirono a portare via due giacche griffate di cospicuo valore". 10 gen. 2023

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2936

Condividi l'Articolo