Viola il divieto di avvicinamento alla ex: arrestato 64enne di Fossacesia

Arrestato perché ha violato il divieto di avvicinamento alla sua ex moglie, al cui era stato sottoposto.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Si tratta di T.C., 64 anni, operaio di Fossacesia (Ch). Il provvedimento di custodia cautelare in carcere, chiesto dalla procura della Repubblica di Lanciano, è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Fossacesia.

I fatti risalgono all’ottobre del 2021, quando l’uomo venne arrestato dai militari n in esecuzione di uno stesso provvedimento emesso sempre dal gip del Tribunale di Lanciano per maltrattamenti in danno della ex coniuge. Lui, dopo aver passato alcuni giorni in prigione, ha ottenuto i domiciliari. A febbraio scorso poi è tornato in libertà, con l'obbligo di stare distante dalla ex, ma ha  sistematicamente pedinato la donna, aggirandosi attorno alla sua abitazione.

Delle violazioni, i militari hanno informato la magistratura e per lui si sono riaperte le porte della prigione. Ora è detenuto nel penitenziario di Lanciano. 14 giu. 2022

LINDA CARAVAGGIO 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1434

Condividi l'Articolo