Fossacesia. Parcheggia auto in A14, scende e finisce sotto camion: è in coma

Parcheggia la propria auto sulla corsia d'emergenza, in A14, e viene travolto da un mezzo pesante.

Un uomo di 38 anni, della provincia di Cosenza, P.G., è ora ricoverato in coma. 

E' accaduto nella tarda mattinata, intorno alle 12.30, in territorio di Fossacesia (Ch), al chilometro 416. Il giovane ha accostato e posteggiato la Seat Ibiza su cui viaggiava ed è sceso dal mezzo. Ha cominciato a camminare sull'arteria, dove il traffico, naturalmente, scorre velocissimo. Ed è stato falciato da un camioncino in transito il cui conducente non è riuscito a evitare l'impatto, che è stato deleterio. 

E' rimasto lì disteso sull'asfalto, privo di conoscenza. Sono stati altri automobilisti a dare l'allarme. Stando ai primi accertamenti effettuati dalla polizia autostradale di Vasto Sud, subito intervenuta, coordinata dal comandante Luca Di Paolo, potrebbe trattarsi di un tentativo di suicidio.

Il ferito, politraumatizzato, è stato soccorso dai sanitari del 118 e, dopo essere stato stabilizzato, è stato trasportato in elicottero, in codice rosso, all'ospedale di Pescara, dove si trova in gravissime condizioni.

Il tratto di autostrada, tra Lanciano e Val di Sangro, è stato temporaneamente chiuso in entrambe le direzioni di marcia. 28 mar. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 11446

Condividi l'Articolo