Tragedia di Capodanno. Malore improvviso: a Vasto muore bimba di 8 anni

Un malore improvviso, si è accasciata ed è morta.

Tragedia di Capodanno a Vasto (Ch). Il dramma si è consumato questa mattina. E' deceduta una bambina di 8 anni, Pamela Battaglia, che era tormentata dalla febbre da alcuni giorni.

I genitori, intorno alle 7.30, hanno immediatamente allertato i soccorritori del 118 che sono arrivati in breve tempo, con l'ambulanza. Hanno trovato la piccina priva di sensi. E' stato anche chiesto l'intervento dell'elicottero da Pescara.

La bimba, nel tentativo di salvarla e dopo i primi tentativi di rianimazione, è stata trasportata in ospedale a Vasto, al 'San Pio da Pietrelcina'. Ma per lei non c’è stato nulla da fare. Il referto sanitario parla di decesso per arresto cardiaco.

La Procura non ha ritenuto aprire inchieste. Sconcerto e sgomento in città. I funerali si terranno domani, 2 gennaio, alle 15.30 nella chiesa di Santa Maria Maggiore.

Pamela, frequentava la scuola primaria "Martella" di Vasto. 

Il sindaco, Francesco Menna, in un messaggio di cordoglio: "Mi stringo con immenso dolore ai familiari della piccola Pamela che è volata in cielo. Possano loro trovare conforto e pace dinanzi a questa immane tragedia che ha sconvolto le loro vite. E a Te, piccolo Angelo, dico: vola in alto e proteggi e prenditi cura della tua famiglia".

Scrivono i suoi familiari sul manifesto che ne annuncia la scomparsa: "Il tuo ricordo darà, a chi ti ha voluto bene, la forza di andare avanti". 01 gen. 2023

RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 8298

Condividi l'Articolo