Calcio. Il Pescara gioca, il Crotone vince

 

CROTONE 1    PESCARA 0

RETI: 82' Vitale

CROTONE (4-3-3): Dini, Papini, Golemic, Cuomo, Crialese (92' Giron), Tribuzzi (58' Awua), Carraro, Vitale, Chiricò, Gomez (85' Cernigoi), D'Ursi (58' Kargbo). In panchina: Branduani, Gattuso, Bove, Calapai, Spaltro, D'Errico, Rojas, Pannitteri. All. Franco Lerda

PESCARA (4-3-2-1): Plizzari, Cancellotti (74' Crescenzi), Brosco, Ingrosso, Milani, Kraja (84' Gyabuaa), Aloi (84' Delle Monache), Mora, Cuppone, Desogus (74' Kolaj), Tupta (67' Vergani). In panchina: Sommariva, D'Aniello, Boben, Mesik, Saccani, Palmiero, D'Aloia, Germinario, Crecco, Lescano. All. Colombo

AMMONITI: Cuomo, Ingrosso, Kraja, D'Ursi, Cancellotti, Crescenzi, Vitale, Papini, Golemic

ARBITRO: Paride Tremolada di Monza. Assistenti: Khaled Bahri di Sassari e Fabrizio Aniello Ricciardi di Ancona. IV Ufficiale: Mario Perri di Roma 1

IL FILM DELLA PARTITA

94' Finisce la partita. Il Crotone supera 1-0 il Pescara al termine di una partita particolarmente combattuta e ben giocata. I biancazzurri non riescono a invertire la rotta nonostante una prestazione di assoluto rispetto. Pesa l'incapacità di segnare da parte degli abruzzesi, nuovamente privi di Lescano per scelta tecnica. L'attaccante, rimasto in panchina per tutta la partita, sarebbe servito in campo. Per qualcuno sarà necessario tornare sui propri passi per il bene del Pescara 

91' Pescara a un passo dal pareggio con un tiro da ottima posizione di Kolaj, ma la conclusione è contrata calla difesa avversaria e permette l'intervento di Dini

90' Ci saranno 4 minuti di recupero

82' Vantaggio del Crotone con Vitale che di testa trova il palo e la rete

79' Punizione da posizione defilata di Chiricò che passa di poco sulla traversa di Plizzari

72' Awua sciupa una buona occasione per il Crotone colpendo troppo in basso il pallone dal centro dell'area. La sfera è altissima sulla traversa

56' Desogus prova a sorprendere Dini, ma il suo tiro in diagonale è debole e centrale ed è preda del l'estremo difensore

53' Brosco atterrato in area avversaria perche colpito da Golemic col braccio alto! L'arbitro fa correre nuovamente fino al tiro dal limite di Mora che, deviato da un avversario, termina in corner. Ma su Brosco sarebbe stato calcio di rigore

49' Papini stende Desogus in area rossoblu dopo che l'attaccante biancazzurro lo aveva sopravanzato: mano sul colletto e giocatore a terra, ma l'arbitro fa correre  

46' Iniziato il secondo tempo

45'+1' Finisce il primo tempo sul punteggio di 0-0. Bella partita da parte dei biancazzurri che stanno facendo la gara sul difficile campo dello Scida

45' Segnalato un minuto addizionale

43' Aloi ruba palla a Chiricò nella metà campo del Pescara, parte in contropiede il Pescara in 3 contro un solo avversario, ma Aloi, vedendo il portiere avversario fuori dai pali, sceglie la soluzione del tiro dalla lunghissima distanza con il risultato di mandare il pallone largo sul fondo

40' Cuppone prova l'eurogol dalla distanza cercando di sfruttare anche la forza del vento, ma il pallone è alto sulla traversa di Dini

34' Mora sfiora la traversa con un tiro direttamente dalla bandierina del calcio d'angolo, sfruttando anche il forte vento presente allo stadio Scida. Il pallone però, batte solamente sulla traversa senza far del male al portiere Dini

28' Opportunità importante per il Crotone che fa correre un brivido lungo la schiena dei pescaresi: Chiricò carica il sinistro convergendo al limite e palo esterno dell'attaccante rossoblu!

27' Tupta toglie il pallone giusto dai piedi di Mora che cerca di intervenire al centro dell'area su un cross rasoterra dalla destra, ma i biancazzurri si fanno male da soli

12' Pescara vicinissimo al gol con un diagonale di Cuppone che supera il portiere, ma poi si stampa sul palo! Tupta poi non riesce a intervenire per il tapin! Occasionissima per i biancazzurri che in questo caso sono stati sfortunati!

10' Ci prova Chiricò che si libera al limite e lascia partire un tiro che viene murato dalla difesa biancazzurra che libera

9' Tupta di prova in diagonale dall'interno dell'area, ma il tiro è respinto dal suo marcatore che si oppone

5' Occasione per il Pescara che batte una pericolosa punizione sul lato corto dell'area di rigore del Crorone: Mora scodella al centro il pallone, ma la difesa di casa riesce a rendere inoffensiva l'opportunità per i biancazzurri e il pallone è sul fondo

1' Iniziato il match

totale visualizzazioni: 1199

Condividi l'Articolo