Calcio. L'Athletic Lanciano vince contro il Di Santo Dioniso
GUARDA LE FOTO

Athletic Lanciano – Di Santo Dioniso 2 – 1

Athletic Lanciano: Mattia Gabriele La Scala (20° st Maurizio Junior Marconetti), Manuel Di Martino, Marco Primomo, Bruno Sferrella, Stefano Di Girolamo, Alessio Chiarini (29° st Mattia Gaeta), Gioiele Priori (41° st Kevin Paolucci), Domenico Sbaraglia, Gian Marco Barone, Francesco Paolucci, Antonio Junior Cialdini. A disposizione, Denis Zela, Federico Marongiu, Emanuele Di Santo, Francesco Pio Di Nunzio, Leonardo Giugliano, Lorenzo Scoccimarra; dirigente accompagnatore Flavio Passante, Dirigente addetto Raffaele Pagano.

Di Santo Dioniso: Eduardo Del Peschio, Alex Verna, Simone Consalvo, Mirno Angiolillo (35° st Alessandro Ricci), Antonio Maiella, Nicola Vitullo, Samuele Zaccardi (35° st Daniel Margarita), Stefano Rotunno, Luca Massa (14° st Luca Cianci), Badra Samaike, Michele Pantaloni (10° st Alessio Grossi). A disposizione, Alfonso Casciato, Lorenzo Carpineta, Davide Grossi, Kevin Guerrini. Allenatore Eduardo Del Peschio.

Arbitro il sig. Samuele Sablone di Pescara.

Ammoniti: Alessio Chirini, Mattia Gabriele La Scala, Marco Primono, Luca Cianci, Daniel Margarita.

Reti: Sferrella (Ath su rigore), Sbaraglia (Ath), Vitullo (DSD)

Arriva la prima vittoria per l'Athletic Lanciano nel campionato di Prima Categoria girone B, con i rossoneri che, sul terreno amico del Di Meco, hanno battuto per due reti a uno un buon Di Santo Dioniso, compagine di Bomba (Ch). L'uno-due dei padroni di casa si concretizza nel corso della prima frazione di gioco, dove lasciano poco o niente ai rossoblu. Travolti dalle reti di Sferrella (vedi foto) su calcio di rigore e dal raddoppio sullo scadere del primo tempo dalla rete di Sbaraglia (vedi foto), classe 2005, che raccoglie un ottimo passaggio a centro aerea ed infila l'incolpevole Del Peschio.

Nella ripresa, nonostante le buone occasioni e forse qualche palla messa in rete ma annullata dal sig. Sablone, l'Athletic subisce la pressione degli ospiti, che accorciano le distanze intorno al 75° minuto.

Assente mister Brettone, allenatore dell'Athletic, ai nostri microfoni così l'addetto accompagnatore Raffaele Pagano: “Abbiamo disputato una buona gara che potevamo chiudere con marcature maggiori, peccato per i nostri errori ma c'è tempo per rimediare. Ci prendiamo questi 3 punti e continuiamo a giocare domenica dopo domenica. Per eventuali obiettivi adesso è ancora troppo presto, dobbiamo aspettare almeno la fine di gennaio ed allora guarderemo la nostra classifica".

Molto emozionato e contento per il gol messo a segno, Daniele Sbaraglia, autore della seconda rete dell'Athletic, che arriva dal vivaio interno della squadra frentana. Il giovanissimo calciatore spera di ripetersi nelle prossime gare.

Questi i risultati del girone: Athletic Lanciano- Di Santo Dioniso 2-1, Casalaguida- Perano 1-3, Draghi San Luca-Faresina Calcio 1-2, Fossacesia 90-Dinamo Roccaspinalveti 0-0, Real Casale-Rapino Calcio 0-4, Roccaspinalveti-Castel Frentano 1-4. La classifica, Dinamo Roccaspinalveti 8, Rapino Calcio, Virtus CastelfrentanoReal Casale 7, Perano 6, Athletic Lanciano, Di Santo Dioniso, Casalanguida 4, Scerni, Faresina Calcio Roccaspinalveti 3, Draghi San Luca 1. 16 ott. 2022

URANIO UCCI

@RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1518

Condividi l'Articolo