Povertà in aumento nel territorio della diocesi Lanciano- Ortona: sono circa 3 mila i nuovi assistiti dalla Caritas, per un totale complessivo di oltre 5 mila poveri, di cui il 35% ad Ortona.

Sono i numeri emersi nell’incontro dell’arcivescovo Emidio Cipollone con i giornalisti che oggi ha presentato il nuovo vertice Caritas, i coniugi Fernando Di Cicco, direttore, e Maria Carmen Rapino, vice. Presente anche il Vicario don Angelo Giordano.

La Caritas ha aiutato i meno abbienti con 220 mila euro dei fondi dell’8 x mille e 20 mila euro donati da privati e aziende.

"Vorremmo, in perfetta unità di fede e di intenti con la Diocesi, - dicono - essere gli occhi, la mente e le braccia di un corpo più ampio che è la Chiesa, chiamata da sempre ad ascoltare e soccorrere. Abbiamo bisogno di forze che ci affianchino e ci sostengano. Anche se tutto è ancora in divenire, ci stiamo muovendo già nell’incontro con chi ci cerca per i motivi più disparati. Stiamo costruendo ponti con tutte le persone e le organizzazioni, pubbliche e private, sia qui a Lanciano, dove è rimasto attivo il centro di ascolto, che ad Ortona dove il centro di ascolto è stato riaperto proprio in questi giorni. E' in corso la riorganizzazione di alcune attività bloccate dalla pandemia, tuttavia vogliamo ringraziare chi ha continuato ad operare anche nel periodo del lock-down. Opereremo nella più assoluta trasparenza. Il nostro unico obiettivo sarà la persona, tutta l’organizzazione necessaria sarà per la persona, quella persona descritta nelle Beatitudini".

Il vescovo, dopo aver ricordato le tappe del cammino sinodale in corso per l’ascolto delle comunità parrocchiali della diocesi anche attraverso il rinnovato sito diocesano che sarà lanciato il prossimo 19 marzo, ha inoltre accennato alle prossime iniziative. Domenica 27 febbraio alle ore 16 nella parrocchia Spirito Santo di Lanciano interverrà il cardinale Albert Malcolm Ranjith, arcivescovo di Colombo in Sri Lanka, per la presentazione del libro di monsignor Nicola Giampietro “Arte del celebrare”. Il 4 marzo prenderà il via l’iniziativa “Dialoghi notturni”, un programma di appuntamenti con il mondo della politica, della cultura e delle fedi con cui la Chiesa di Lanciano-Ortona vuole confrontarsi: primo appuntamento venerdì 4 marzo con lo scrittore Remo Rapino, vincitore del premio Campiello 2020, sul tema “Che cos’è la verità”. Tutti gli incontri si terranno alle 21 nei venerdì di quaresima, con eccezione dell’incontro del 17 marzo con don Antonio Coluccia, sacerdote della borgata romana che combatte la criminalità attraverso il vangelo. 

Questi i riferimenti della Caritas diocesana: Centro di Ascolto di Lanciano Via Santa Maria Maggiore,1 0872.716345 - 345.8837535 e Centro di Ascolto di Ortona L.go Riccardi 085.9065614 - 345.8837535. 25 feb. '22

Servizio di Massimiliano Brutti

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 3477

Condividi l'Articolo