Ospedale Vasto. Domani presidio... a distanza in difesa della Dialisi

Consiglieri comunali di Vasto, sanitari e Aned (Associazione nazionale emodializzati), coalizzati per sensibilizzare la dirigenza dell’Asl Chieti-Lanciano-Vasto sulla Dialisi.

Per questo si fanno promotori di un presidio... a distanza organizzato per domani mattina, alle 11, all’ospedale San Pio di Vasto. L’Aned con i suoi rappresentanti, soci e familiari manifesterà a supporto del personale sanitario, per sensibilizzare i vertici Asl sulla situazione che vede il reparto carente di personale sanitario: 14 unità “sulla carta”, ma solamente 6 effettivi, il che non è sufficiente per garantire un trattamento salvavita che necessita di assistenza professionale dedicata.

Il comitato Aned Abruzzo e Molise prosegue così la propria attività di vigilanza sul panorama nefrologico d'Abruzzo, a tutela dei pazienti e, sul presidio vastese ha più volte scritto alla Asl sottolineando quanto sia difficile, in queste condizioni, assicurare ai malti un'assistenza adeguata, come spiega Marina Stoppani, segretario regionale Aned, che ricorda che "Vasto è il fiore all’occhiello della dialisi estiva in regione e che questa situazione precaria è aggravata anche dall’emergenza Covid".

Stefano Suriani

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1354

Condividi l'Articolo