Cambia e diventa digitale a Lanciano lo 'Sportello unico dell'edilizia': dal 4 aprile pratiche on line
GUARDA LE FOTO

Cambia, a Lanciano (Ch), lo "Sportello unico dell'edilizia" (Sue). "A partire dal 4 aprile prossimo, - spiega l’assessore comunale all’Urbanistica, Graziella Di Campli - ci sarà una svolta epocale. Lo Sportello subirà una trasformazione profonda: sarà infatti attivata la piattaforma digitale, fornita dalla ditta Starch srl di Milano Brianza che provvederà alla gestione della stessa".

"Ciò significa - aggiunge - che le pratiche edilizie finora presentate in forma cartacea, con i fascicoli che vengono spostati, materialmente, tra gli uffici preposti, potranno essere presentate on line e avranno un software che muoverà la praticalungo l'iter che essa deve seguire. Per questo - sottolinea Di Campli -  ci sarà il "CPortal 360" per la presentazione delle pratiche e "ArchWeb" per la gestione delle stesse: insieme danno vita allo sportello unico Sue, ovvero la soluzione più completa per la presentazione, gestione e conclusione della pratica edilizia. Seguendo le indicazioni del Governo, puntiamo ad implementare azioni di analisi organizzativa, di monitoraggio e semplificazione delle procedure, di investimento nelle nuove tecnologie e di potenziare, così, ammodernandola, l’azione amministrativa".

Per presentare il nuovo sistema, mercoledì prossimo, 23 marzo, tra le 10 e le 13, ci sarà un incontro "da remoto" sulla piattaforma Zoom. "Chiunque - riprende l'assessore - potrà partecipare all'incontro previa iscrizione sul sito www.starch.it  nell'apposita sezione dedicata al Comune di Lanciano". Verranno illustrate le seguenti funzionalità: accesso alle informazioni su come presentare le varie tipologie di pratiche edilizie; presentazione delle pratiche in formato digitale; consultazione dei regolamenti comunali collegati al sistema normativo nazionale e regionale; consultazione dello stato delle pratiche presentate. "Si tratta - dice il sindaco Filippo Paolini - di una grande opportunità, volta allo snellimento e alla sburocratizzazione delle pratiche amministrative che porterà giovamento a tutti gli operatori del settore, ma anche ai cittadini".

L'incontro verrà registrato e successivamente messo a disposizione, a mo' di guida, sul sito istituzionale del Comune. 18 mar. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

 

totale visualizzazioni: 902

Condividi l'Articolo