I 5 migranti cacciati dalle forze dell'ordine dal centro d'accoglienza di Torino di Sangro (Ch), ora vivono e dormono per strada a Lanciano (Ch): storie assurde dell'Italia che scoppia. Intervista ad uno dei protagonisti della vicenda. Di Serena Giannico e Massimiliano Brutti. 12 luglio 2016



@RIPRODUZIONE VIETATA

Condividi l'Articolo

Articoli correlati