Era stata ospite della casa di riposo per anziani a Bomba (Ch)  fino a pochi mesi fa Eliane Grimault, 95 anni a dicembre, poi la famiglia l'aveva riportata a casa, dove, secondo la magistratura, è stata ammazzata a botte dal nipote Emilio Teti, 40 anni. L'uomo l'avrebbe picchiata fino alla morte perché non voleva più accudirla. Il paese, sgomento, racconta. Di Serena Giannico e Massimiliano Brutti. 25 ott. '15

Condividi l'Articolo

Articoli correlati