L'Abruzzo al Rally di Albania
GUARDA LE FOTO

Siamo ai preparativi finali per la pattuglia di corridori abruzzesi che parteciperà al Rally di Albania, in programma dal 7 al 15 giugno prossimi.

Giunta oramai alla 20esima edizione la gara si svilupperà lungo un percorso di 1.600 chilometri di cui gran parte fuoristrada. La pattuglia comprenderà sia atleti delle due che delle quattro ruote.

Per quanto concerne le moto ci saranno Andrea Cosentino, pescarese, vero e proprio veterano della categoria, con 4 vittorie assolute negli anni scorsi, e Antonio Polidoro campione Italiano Motorally 2023 classe gpx.

Per quanto riguarda le auto avremo Silvio Totani, massima espressione del fuoristrada regionale, con molte partecipazione alla Dakar al suo attivo. Ricordiamo che lui insieme al fratello Tito sono reduci dall'ultima Dakar, dove si sono resi protagonisti, nel corso della quinta tappa che si è svolta di notte, di un vero e proprio salvataggio di un camion composto da un equipaggio olandese, che aveva cappottato ed era finito in una conca nascosta nelle dune, insieme ad altre auto. Un vero e proprio ritorno alle origini dello spirito della kermesse africana. Infine avremo Antonio Patrizio e Giorgio Pizzone.

A completare il gruppo ci saranno il direttore tecnico, già valente meccanico, Galileo Pavone, coadiuvato dal direttore sportivo, Corrado De Luca, e da Giovanni Di Giovanni, incaricato della logistica. Le cure mediche saranno affidate a Fabrizio Di Vincenzo. 06 giu 2024

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 513

Condividi l'Articolo