Calcio. Promozione, nei playout salvo il Lanciano Calcio 1920

Battute finali per quanto concerne il campionato di Promozione Abruzzo girone C. Per i playoff si sono affrontate le compagini di San Salvo-Ortona Calcio e Rapino-Francavilla.

Nel primo caso il San Salvo ha prevalso con il risultato di 2-1 nei confronti dei rivali. La gara si è disputata nello stadio di Cupello, dove i padroni di caso hanno segnato al 4° minuto con De Marco. L'Ortona è riuscita a pervenire al momentaneo pareggio al 26° con Giancristofaro, ma al 46° il San Salvo con Di Giovanni è passato nuovamente in vantaggio e a nulla è valsa la pressione della compagine di mister Roberto Colussi nel cercare di recuperare la gara.

Nell'altra gara il Rapino ha sconfitto per 1-0 i Francavilla. La rete decisiva ad opera di Salvati, nei minuti finali della gara. Una bella partita, dove gli ospiti hanno cercato il vantaggio a più riprese, ed i padroni di casa hanno controbattuto palla su palla. Domenica prossima si deciderà quale squadra tra Rapino e San Salvo potrà accedere al triangolare per designare la squadra promossa Eccellenza.

Per quanto riguarda le gare playout, la Casolana è stata sconfitta in casa con un perentorio 2-0 dall'Atessa. La gara tra Lanciano calcio 1920 e Virtus Castelfrentano è terminata a reti bianche, che in virtù del miglior risultato in classifica ha determinato la salvezza della squadra del patron Pincione, mentre Casolana e Castel frentano si dovranno affrontare in una sfida decisiva per evitare la retrocessione. 28 apr 2024

URANIO UCCI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

totale visualizzazioni: 1171

Condividi l'Articolo