Elezioni comunali 2019. Ecco tutti i sindaci eletti in provincia di Teramo

Ecco tutti i sindaci eletti in provincia di Teramo nei centri con meno di 15 mila abitanti. 

Ancarano. Sindaco è Pietrangelo Panichi, lista "Civica Ancaria", con 956 voti (64,99%). Era l'unica lista in lizza. 

Arsita. Sindaco è Catiuscia Cacciatore, della lista "Territorio e tradizione". Vince con  434 voti (90,04), battendo Francesco Esperto, lista "Arsita per tutti", Stefano Flajani di CasaPound e Ludovica Paolone di "L'altra Italia". 

Campli. Eletto sindaco Federico Agostinelli, lista "A tutto Campli". Vince con 2.706 voti (62,16%).  Battuto Maurizio Di Stedano, lista "Ricostruiamo Campli"

Canzano. Eletto sindaco Maria Marsilii, lista "La nostra Canzano". Ha preso 566 voti (48,09) battendo Franco Campitelli, della lista "Futuro e territorio" e Antonio Taraschi di "Canzano è". 

Castiglione Messer Raimondo. Sindaco è Vincenzo D'Ercole de "Il paese che vorrei" con 855 preferenze (58,20). Ha sconfitto Giampietro Luciani della lista "Alleanza per Castiglione".

Cellino Attanasio. Vince Pino Del Papa, della lista "Idee in Comune", con 981 preferenze (64,62). Batte Manfredo Cori della lista "Cellino nel cuore".

Cermignano. Il sindaco è Febo Di Berardo, lista "Insieme per la rinascita" che ottiene 542 voti (50,99%). Dietro di lui Remo Battipane di "Il paese che vogliamo" (47,98%) e Guglielmo De Santis de "L'altra Italia" (1,03%). 

Colledara. Il primo cittadino è Manuele Tiberii (Colledara si rinnova) con 966 voti (64,62%). Battuto Giuseppe Di Bartolomeo di "Uniti per Colledara" che ha preso 529 voti (35,38%).  

Corropoli. Vince Dantino Vallese, della lista "Corropoli cresce" che ha preso 2.064 voti pari al 77,98%. A seguire Franco Falò di "Corropoli 3 Punto Zero" con 479 voti e Mario Anastasi di "Corropoli viva" con 104 voti.

Fano Adriano. Conquista la fascia tricolore Luigi Servi, lista "Senso civico", che prende 135 voti (60,81). Dietro di lui Angelo mastrodascio di "Alternativa libera" con 86 voti e Alessandro De Amicis di "Insieme per cambiare" che ha un solo voto. 

Montefino. Sindaco è Ernesto Piccari, lista "Uniti per Montefino" che ha preso 437 voti (60,44) e 7 seggi. Battuto Giancarlo Sierri di "progresso e tradizione" che ha ottenuto 286 voti. 

Morro d'Oro. Vince Romina Sulpizii, lista "Uniti per Morro d'Oro", con 1.298 voti e il 61,84 per cento. Dietro di lei Valeria Maiorani della lista "Dalla parte di morro d'Oro" con 801 voti.

Mosciano Sant'Angelo. Sindaco è Giuliano Galiffi, lista "Mosciano democratica" con 2.772 (55,47%). A seguire Maria Cristina Cianella di "Obiettivo Mosciano" con 2.076 voti e Teseo Potenza di "Azione politica" con 149 voti. 

Penna Sant'Andrea. Si impone come sindaco Severino Serrani, lista "Un impegno per il futuro" con 597 voti (52,09%). Battuto Nicola Salini di "Consenso Comune" che ha preso 549 voti. 

Pineto. Il sindaco è Robert Verrocchio, lista "Scegliamo pineto!", che ha preso 3.054 voti (36,14%) e 11 seggi. A seguire Luca Di Pietrantonio di "Lega Salvini premier-Pineto Civica" con 2.356 voti; Filippo Da Fiume, dei 5Stelle con 1.952 voti e Paolo Passamonti di "Sicuramente Pineto" con 1.088 voti. 

Rocca Santa Maria. Vince Lino Di Giuseppe, lista "Ammnistrare col cuore" che prende 303 voti (96,50%). Battuto Matteo Cesarini, lista "Insieme per la montagna" con 11 voti. 

Sant'Egidio alla Vibrata. Sindaco è Elicio Romandini, di "Insieme per Sant'Egidio" che ha ottenuto 3.404 voti (58,06%). A seguire Siro Talvacchia di "Impegno civile" con 2.209 voti; Roberto Monardi CasaPound con 175 voti e Fabrizio Filipponi, lista "Il popolo della famiglia" con 75 voti. 

Sant'Omero. Eletto sindaco Andrea Luzii, lista "Sant'Omero che vogliamo" con 1.681 voti (55,98%). Battuto Giorgio Di Sabatino di "Sant'Omero futura" che ha preso 1.322 voti. 

Torano Nuovo. Eletta sindaco Anna Ciammariconi, lista "Bella Torano", con 665 voti (63,94%). Prende sette seggi. Dietro di lei Piera Ruffini di "Un impegno in Comune" con 375 voti. 

Torricella Sicura. Sindaco è Daniele Palumbi, lista "Torricella nel futuro", con 1.198 voti (66,96%). Sconfitta per Caterina Mariani di "Rinnoviamo Torricella" con 591 voti. 

Tossicia. Eletta sindaco Emanuela Rispoli, lista "Progresso democratico", unica lista in campo. Conquistati 790 voti. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 533

Condividi l'Articolo