Regione Abruzzo. Proclamati gli eletti: il presidente Marsilio e tutti i consiglieri

Marco Marsilio (Fdi) è il nuovo presidente della Regione Abruzzo. Stamani la Corte d'Appello dell'Aquila, a conclusione di tutti le procedure di controllo delle operazioni di voto, ha proclamato il presidente della Regione Abruzzo e i 30 consiglieri regionali eletti con il voto del 10 febbraio scorso. Il Consiglio è composto da 31 consiglieri, 18 della maggioranza di centrodestra, 13 delle minoranze. La maggioranza di centrodestra è composta: 10 consiglieri Lega, 3 Forza Italia, 2 Fratelli d'Italia, uno Azione politica, uno Udc-Dc-Idea. Alla minoranza spettano 13 seggi: 7 M5S e 5 centrosinistra di cui 3 Pd, uno lista 'Legnini presidente', uno lista 'Abruzzo in Comune-Regione Facile'. 

Il candidato del centrodestra, il neo presidente della Regione, Marco Marsilio (Fdi), ha ottenuto 299.503 voti; il candidato del centrosinistra, Giovanni Legnini 195.146; il candidato del M5S Sara Marcozzi 125.675, mentre quello di Casapound, Stefano Flajani, 2.947. Sono i dati ufficiali. Marsilioha conseguito 79.787 in provincia di Chieti, 78.190 nell'Aquilano, 68.874 nel Pescarese e 72.752 nel Teramano; Legnini 58.266 nel Chietino, 46.665 nell'Aquilano, 47.101 in provincia di Pescara e 43.114 in quella di Teramo; Marcozzi 44.578 a Chieti, 19.358 nell'Aquilano, 35.652 nel Pescarese e 26.087 nel Teramano. Flajani 1.093 in provincia di Chieti, 900 nell'Aquilano, 268 nel Pescarese e 686 nel Teramano. Nella circoscrizione di Chieti, per la Lega sono stati eletti Nicola Campitelli con 8.168 voti, Manuele Marcovecchio (4.288), Sabrina Bocchino (3.795); per il M5S Sara Marcozzi 6.557, Piero Smargiassi (3.291), Francesco Taglieri Sclocchi (3.141): per Forza Italia Mauro Febbo (5.447) e per il Partito Democratico Silvio Paolucci (6.313). In Provincia dell'Aquila, per la Lega Emanuele Imprudente (8.793), Simone Angelosante (3.824); per il M5S Giorgio Fedele (2.880); per Fratelli d'Italia Guido Quintino Liris (6.169); per Azione Politica Roberto Santangelo (2.645); per Udc-Dc-Idea Marianna Scoccia (5.266); per la lista Legnini Presidente Americo Di Benedetto 4.026. In provincia di Pescara, per la Lega Vincenzo D'Incecco (6.675), Nicoletta Verì (4.945); per il M5S Domenico Zaccardi Pettinari (9.515); per Forza Italia Lorenzo Sospiri (6.002); per Fratelli d'Italia Guerino Testa (2.749) e per il Pd Antonio Blasioli (3.741). In provincia di Teramo, per la Lega Pietro Quaresimale (8.695), Emiliano Di Matteo (8.474), Antonio Di Gianvittorio (6.217); per il M5S Marco Cipolletta (2.189); per Forza Italia Umberto D'Annuntiis (5.571); per il Pd Dino Pepe (5.404); per Abruzzo in Comune Sandro Mariani (4.109). 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 891

Condividi l'Articolo

Articoli correlati