Torricella Peligna. Ragazzo trovato impiccato in casa

E' stato trovato morto in casa a Torricella Peligna (Ch).

Un ragazzo di 18 anni, di origini marocchine ma nato in Italia, in Emilia Romagna, è stato trovato impiccato nella propria abitazione, con una corda legata alla maniglia della finestra e lui seduto su una sedia. 

Il giovane, S.E., che aveva raggiunto la maggiore età il 23 marzo scorso, non era uscito dalla propria camera da letto, come spesso faceva. Intorno a mezzogiorno la drammatica scoperta: la mamma l'ha trovato senza vita. 

Indagini dei carabinieri della stazione di Torricella e della compagnia di Lanciano (Ch). Sconosciute, al momento, le cause del gesto, ma sembra che l'adolescente fosse depresso dalla separazione dei genitori. 

La Procura di Lanciano (Ch), in particolare il pm Serena Rossi, ha aperto un'inchiesta sull'accaduto e ha disposto l'autopsia che si terrà lunedì prossimo, 12 aprile, all'obitorio dell'ospedale di Chieti. Ad eseguirla sarà il medico legale Domenico Angelucci.  09 apr. 2021

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 19834

Condividi l'Articolo