Scossa di terremoto in Bosnia, avvertita anche in Abruzzo

E' stata avvertita in maniera decisa anche in Abruzzo, in particolare sulla costa, da Giulianova a Pescara e Vasto (Ch), la scossa di terremoto registrata questa sera in Bosnia Erzegovina. Ha tremato, a quanto pare, tutta la fascia adriatica. 

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

Il sisma, stando all'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia, si è verificato alle 23.07 ed ha avuto magnitudo di 6.0. L'epicentro, in base alle prime informazioni, dovrebbe essere a Ljubinje e non lontano da Mostar e Dubrovnik, a 10 chilometri di profondità.

In tanti hanno contattato i vigili del fuoco, come confermano al Comando provinciale di Chieti, con chiamate arrivate da Gissi, Ortona, Lanciano, Chieti e da diversi altri comuni. "Abbiamo ricevuto molte telefonate da cittadini spaventati che chiedevano notizie", dicono anche al Comando provinciale di Pescara.

Su Twitter i vigili del fuoco rassicurano: "Giunte alle sale operative numerose richieste di informazioni. Al momento nessuna segnalazione di danni". 22 apr. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2480

Condividi l'Articolo