Allaccio abusivo: nonnina 77enne di Pescara ruba 20mila metri cubi di gas

Bollette? Vade retro.

I carabinieri di Pescara hanno denunciato un'anziana per aver sottratto illecitamente gas con un allaccio abusivo. La nonnina, di 77 anni, già nota alle forze dell'ordine, è residente nel quartiere Rancitelli, dove mediante foratura della tubatura di erogazione e utilizzo di un allaccio non autorizzato, avrebbe prelevato oltre 20 mila metri cubi di metano a Distribuzione gas, per un danno calcolato di circa 21 mila euro. 

Le indagini risalgono allo scorso mese di aprile. 31 mag. 2022

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1691

Condividi l'Articolo