Muore carbonizzato mentre brucia le sterpaglie

E' morto carbonizzato mentre bruciava le sterpaglie. Questa la fine di un anziano agricoltore di Pineto (Te). Guido Sorgentone, di 85 anni, era intento a bruciare sfalci e potature in un campo, nella zona industriale di Scerne di Pineto (Te), in via dell'Agricoltura.

Secondo una prima ricostruzione fatta dai carabinieri di Roseto degli Abruzzi (Te), intervenuti sul posto, l'uomo avrebbe respirato le esalazioni del rogo e perso conoscenza, finendo tra fe fiamme e le braci ardenti, che non gli hanno lasciato scampo. I soccorsi sono stati immediati e da Pescara è stato richiesto anche l'intervento dell'eliambulanza, poi annullato alla constatazione del decesso da parte dei sanitari del 118. Ad accorgersi dell'accaduto i vigili del fuoco arrivati sul posto per un incendio su un terreno incolto. 

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2349

Condividi l'Articolo