Travolti da passione irrefrenabile, due giovanissimi fanno sesso sulla spiaggia di Tortoreto (Ch).

I ragazzi, da soli sull'arenile, in tempo di restrizioni, di lockdown e di coronavirus, si sono lasciati andare. Si sono visti e non hanno resistito.... E neppure alcuni cittadini a passeggio li hanno fermati. 

Purtroppo per loro, i momenti di intimità sono stati ripresi con un cellulare, dal balcone di una palazzina di fronte, da un uomo che ha poi pubblicato il video sui social. Il fatto sarebbe avvenuto il 26 aprile, ma nelle scorse ore la faccenda è diventata... virale. Le immagini sono finite su Facebook e Whatsapp. 

Stanati i fidanzatini, è stata anche avvisata la polizia municipale. Ma quando gli agenti sono giunti sul posto, la coppietta si era già... ricomposta. Comunque sono stati identificati dai vigili, che hanno intimato loro di tornare immediatamente a casa.

Il filmato è stato acquisito per verificare una possibile denuncia, ad esempio per atti osceni in luogo pubblico.

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 18319

Condividi l'Articolo