Primo giorno di scuola, in Abruzzo, per decine di migliaia di studenti, in tempo di coronavirus. A Lanciano (Ch) in aula in 3.700.

Interviste agli studenti dell'istituto De Titta-Fermi. "Felici di tornare in classe, - affermano i ragazzi - ma con qualche preoccupazione". "Tutto tranquillo - dice l'assessore Giacinto Verna -. La ripresa è stata assicurata nel rispetto del norme anti Covid-19. Abbiamo fatto tutto il necessario e seguito le indicazioni dei dirigenti scolastici, che ringrazio per la collaborazione".   24 sett. 2020

Servizio a cura di Marianna Di Desidero e Massimiliano Brutti

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 2370

Condividi l'Articolo