Redazione 11-09-2020 1759

Atessa. Rifiuti infettivi e pericolosi: Comitato Via verso nuovo no a progetto Di Nizio

Preavviso di rigetto da parte del Comitato Via regionale, orientato verso un nuovo no al progetto per la realizzazione, in Val di Sangro, di un altro impianto per il trattamento di rifiuti infettivi ma anche pericolosi. "Per adesso il progetto della ditta Di Nizio è stato bloccato. Non è un successo soltanto del Comune di Atessa - dice il sindaco Giulio Borrelli - ma è un ...

Redazione 10-09-2020 1306

Atessa. Il progetto dei rifiuti infettivi Di Nizio all'esame del Comitato Via. Borrelli: 'Totale contrarietà'

E' giunto all'esame del Comitato Via, di nuovo, il progetto della società Di Nizio Eugenio, con sede a Mafalda (Cb), che vuole realizzare, in Val di Sangro, in particolare in contrada Saletti di Atessa, un impianto per il trattamento, mediante sterilizzazione, di rifiuti ospedalieri infettivi, con annesso stoccaggio di rifiuti pericolosi e non. Nella tarda mattinata di oggi, collegamento, ...

Redazione 18-04-2020 14379

Covid Hospital Pescara. E' ufficiale: appalto vinto dalla Omnia Servitia della Colasante Holding

L'ufficialità è arrivata ieri sera. La Omnia Servitia della Colasante Holding di Lanciano (Ch) vince l'appalto del Covid Hospital di Pescara. Oggi la consegna dei lavori. La srl, dell'imprenditore Antonio Colasante, nella procedura negoziata ad inviti, ha presentato un'offerta con un ribasso del 29,5 per cento. Le altre società che hanno partecipato alla gara sono ...

Redazione 25-01-2020 2979

Atessa. Impianto rifiuti infettivi Di Nizio: la Regione riavvia procedimento autorizzativo

La Regione riavvia il procedimento volto a valutare il progetto presentato dalla srl Di Nizio di Mafalda (Cb) per la realizzazione, in contrada Saletti di Atessa (Ch), di un impianto di sterilizzazione di rifiuti sanitari, anche infettivi, con adiacente deposito di materiali pericolosi e non.  L'istanza era stata rigettata, circa un anno fa, dal Comitato Via della Regione Abruzzo, seguendo ...

Redazione 08-02-2019 4638

All'azienda abruzzese Omnia Servitia l'appalto europeo per ospedale San Matteo di Pavia

E' una impresa abruzzese ad aggiudicarsi, con gara europea, per 18,4 milioni di euro, i lavori per la ristrutturazione e per l'ampliamento dell'ospedale San Matteo di Pavia. Si tratta della Omnia Servitia Srl, con sede a Pescara, facente parte del Consorzio Italia Servizi (CIS), della Colasante Holding, che opera a livello nazionale ed internazionale e con sede operativa in Val di Sangro. La ...