Calcio. Eccellenza: sette sorelle per il finale di stagione

In attesa della ripartenza del campionato di Eccellenza, che secondo molti indizi verrebbe collocata intorno all'undici aprile, ma a tal proposito non abbiamo ancora nulla di certo, il Lanciano Calcio 1920 ha ufficializzato lo staf tecnico per il finale di stagione.

A Giuseppe Di Pasquale e Alberto Nardone, rispettivamente allenatore e vice, dei rossoneri, ed a Loris Silveri (nella foto), preparatore dei portieri, si è aggiunto Umberto Cianfrone, come figura di preparatore atletico. Cianfrone, in possesso del patentino di preparatore atletico professionista, ha già rivestito questo ruolo in compagini come l'Avezzano e la Vastese, oltre che nella Virtus Lanciano nell'ultimo campionato disputato in serie B, con il mister Primo Maragliulo in panchina. A completare lo staff troviamo Alberto Iezzi nel ruolo di collaboratore tecnico.

Intanto, la dirigenza è impegnata nel rafforzamento della squadra ed ha annunciato l'innesto del centrale difensivo Cristian Iarrocci. Classe 1999, il difensore ha al suo attivo numerose apparizioni in serie D con la Vastese, dove ha dato prova delle sue buone doti. Ha giocato anche nel San Salvo e nel Sambuceto.

Le compagini che andranno ad aggiungersi ai rossoneri, per il finale di stagione sono L'Aquila, Avezzano, Capistrello, Chieti, Delfino Flacco Porto e Renato Curi angolana. Secondo la proposta dal comitato regionale abruzzese, e che dovrà essere approvate dalla Figc, daranno vita ad un girone con partite di andata e ritorno (una a turno riposa essendo 7 partecipanti), la prima classificata avrà il diritto di accedere in serie D, mentre la seconda potrà presentare domanda di ripescaggio.    14 mar. 2021

Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1036

Condividi l'Articolo