Lanciano Nuoto protagonista al LifeSaving di Milano
GUARDA LE FOTO

Lanciano Nuoto protagonista a Milano. La società frentana, infatti, è impegnata in questi giorni nel capoluogo lombardo per il campionato indoor Lifesaving per le categorie esordienti e ragazzi e junior e cadetti al quale partecipano oltre 1.200 atleti proveniente da ogni parte dell’Italia.

Carta in Risme A4 al prezzo più basso online

Ann. Carta per fotocopie al prezzo più basso

Apri

La rappresentanza della Lanciano Nuoto alla piscina “Daniele Samuele”, quartier generale del campionato invernale di categoria Lifesaving, è di 16 atleti. Numeri importanti quelli della manifestazione meneghina: sono 88 le società iscritte, 2506 le gare in programma e 367 le staffette. Dato particolarmente significativo è quello delle nuove leve del nuoto: sono, infatti, 260 gli atleti esordienti.

"Per noi è un motivo di grande soddisfazione partecipare ad una manifestazione così importante che coinvolge così tanti atleti – spiegano dalla Lanciano Nuovo – e l’attività in acqua per i nostri ragazzi è un grande stimolo che sta a testimoniare la ripresa e il ritorno alla normalità dopo un periodo lunghissimo di stop forzato a causa delle limitazioni imposte dal Covid-19”. Gli atleti della Lanciano impegnati a Milano in questi giorni sono, per la categoria Esordienti e Ragazzi: Arianna Camiscia, Viktoria Ioannisci, Marta Luciani, Noemi Rosato, Noemi Spadano, Annarita Tieri, Pierpaolo Di Paolo, Simone Giancristofaro, Samuele Menna, Matteo Tinari.  Per la categoria Junior e Cadetti, invece, gli atleti frentani sono Marta Caporrella, Serena Carafa, Vittoria Carafa, Sara Martelli, Serena Nicolucci e Sofia Romano. 25 aprile 2022

@RIPRODUZIONE RISERVATA



totale visualizzazioni: 807

Condividi l'Articolo