Lanciano Calcio. Arrivano Shipple e Forti. E la squadra da oggi ha ripreso gli allenamenti
GUARDA LE FOTO

Il "faraone" di nuovo in rossonero: Omar Shipple dopo aver giocato con il Paternò, in Eccellenza, nello scorso campionato, torna al Lanciano Calcio.

Un gradito rientro il suo nelle fila rossonere. Ha giocato con il Lanciano in Prima categoria e Promozione prima di essere ceduto durante il mercato invernale, al Paternò, dimostrando la sua duttilità in ruoli diversi come terzino o tornante di centrocampo ma anche di mezz'ala. Non ha bisogno di presentazioni, la tifoseria già lo conosce per le presenze e le prestazioni che ha fatto a Lanciano e soprattutto per i 10 gol messi a segno nei campionati e nella Coppa Italia di categoria.

Intanto è suonata la campanella per i ragazzi di Mister Del Grosso, che si sono riuniti allo stadio “Guido Biondi” ed hanno svolto, stamattina, la prima seduta di allenamento. Prima c'è stato il tempo per la presentazione del nuovo portiere, Matteo Forti, nato a Sant'Arcangelo sul Rubicone, classe 2001, entusiasta del suo arrivo in rossonero, e rimasto soddisfatto per l'ambiante che ha trovato. Le sua prime parole sono state di ripagare la fiducia del presidente De Vincentiis nel miglior modo possibile.

C'erano tutti o quasi: assenti giustificati Mattia Di Vincenzo e Antonio Petrone. Da oggi si comincia a fare sul serio, ci sono condizioni fisiche da recuperare, qualche etto di pasta di troppo da bruciare ma dopo la foto di rito, anche sotto al sole di luglio si è ripreso a correre. Due le sedute di allenamento previste, una la mattina e una nel pomeriggio, prima uscita in campo prevista per sabato 20 luglio, contro lo Scafa, alle 18. Lunedì 22 luglio prevista invece una amichevole contro il Latina, in questo caso in notturna, alle 20.30.

Uranio Ucci

@RIPRODUZIONE VIETATA

totale visualizzazioni: 1101

Condividi l'Articolo